Attrezzatura del ristorante rzeszow

La direttiva ATEX, chiamata anche Direttiva Nuovo Comportamento, è un documento il cui scopo principale è di approssimare le disposizioni legali degli Stati membri dell'Unione Europea nei confronti di sistemi e dispositivi di protezione utilizzati in aree a rischio di esplosione di metano o di polvere di carbone.

Queste informazioni definiscono principalmente i requisiti di sicurezza di base, le vaste aree di prodotto e, in aggiunta, i modi per dimostrare la cooperazione con i requisiti di sicurezza di base.Le norme europee svolgono un ruolo chiave nella direttiva, che descrive in dettaglio le modalità tecniche per dimostrare la cooperazione con i requisiti di sicurezza. Secondo la direttiva, se l'articolo è coerente con il principio, si presume il suo consenso con i requisiti di sicurezza di base.I requisiti atex comuni per le attrezzature e i metodi di protezione forniti nelle aree a rischio di esplosione sono considerati nell'Appendice II della Direttiva. Si parla di requisiti generali, selezione dei materiali, pianificazione e costruzione, potenziali fonti di ignizione, rischi derivanti da azioni esterne, requisiti per i dispositivi di sicurezza e integrazione dei requisiti che garantiscono la sicurezza del sistema.Insieme alle affermazioni, il produttore deve pensare a prevenire la creazione di un'atmosfera esplosiva attraverso gli accessori e le misure protettive, impedendo l'accensione di un'atmosfera esplosiva, trattenendo o riducendo l'esplosione.Dispositivi e metodi di protezione dovrebbero essere progettati per prevenire la possibilità di esplosione. Dovrebbero essere implementati con conoscenze tecniche scientifiche. Anche parti e componenti dei dispositivi devono essere stabili e insieme al consiglio del produttore.Ogni dispositivo, sistema di difesa e apparato dovrebbe essere marcato CE.I materiali utilizzati per l'installazione di dispositivi o sistemi di protezione non possono essere infiammabili. Tra di loro e l'atmosfera non può prendere alcuna reazione che potrebbe innescare una potenziale esplosione.I dispositivi e le misure protettive non possono causare lesioni o nuove lesioni. Devono assicurarsi che, a causa del loro lavoro, non si innalzino a temperature elevate e radiazioni. Non possono essere anche pericoli elettrici, non possono influenzare situazioni pericolose.