Conservazione del cibo di sopravvivenza

Un lavoratore ha bisogno di tre cose per un appartamento. Ossigeno, bere e cibo. Per quanto l'aria e l'acqua non si deteriorino nel tempo, il cibo perde valore. La carne si ferma e inizia a puzzare, i vermi nascono nel grano e gli effetti marciscono. Per molte migliaia di anni, le persone hanno cercato un modo per immagazzinare il cibo in modo tale che fosse commestibile il più a lungo possibile.

Modi di immagazzinare ciboIl sistema era abbondante: salare la carne, asciugarla al sole, fumare. Chiusura in argille concrete, congelamento, decapaggio, stagionatura anche del tutto. Oggi il cibo ha iniziato a essere confezionato sottovuoto. Le confezionatrici sottovuoto sono prodotte da trecento piacevoli e escono in novemila città. I modelli più economici imballano solo il cibo, oltre all'offerta più bella e alla capacità di regolare la temperatura, e cuociono il cibo confezionato nell'ultima misura.

https://remi-bioston.eu/it/

Come fa la confezionatrice?Ogni packer senza una ragione per la forma ha una strategia operativa corretta. L'attrezzatura è considerata una pompae una striscia di tenuta rivestita di teflon. Aspirare l'aria dal centro della confezione in modo che la plastica aderisca strettamente al ciboe allo stesso tempo sigilla il bordo in modo che l'aria non entri dentro. L'esercizio attuale riguarda ora pane, carne, verdure e formaggio. C'è anche una soluzione molto semplice. In relazione al modo di mangiare, la durata di conservazione del prodotto può essere fino a 4 volte più lunga. Ad esempio, la pasta cotta è utile per il mantenimento per circa tre giorni, e questa pasta solo sottovuoto può resistere fino a 12 giorni. Le confezionatrici sottovuoto non vengono utilizzate in interi negozi. Un tale piatto può essere dato in ogni casa. L'imballaggio sottovuoto è una soluzione molto efficace. L'acquisto di un centinaio di sacchetti speciali per il confezionamento degli alimenti è di soli 40 PLN. Grazie al piccolo dispendio di cibo, che dobbiamo ottenere, ad esempio, per le vacanze, possiamo conservare più a lungo che in un barattolo o in una scatola di plastica accettata molto facilmente dai dipendenti.