Formazione dei dipendenti in gastronomia

I salumi sono usati per descrivere vari prodotti a base di carne derivanti da un mezzo sbriciolato; i cambi di carne affumicata sono preparazioni di carne fatte con un pezzo specifico di salumi. La stagionatura è un processo tecnologico che comporta l'azione della salamoia o di una miscela di polimerizzazione sulla carne. L'effetto di questo processo è determinare il colore e produrre uno stile e un'aggiunta caratteristici della carne. I salumi all'ingrosso grazie alla stagionatura prolungano la durata di conservazione dei loro prodotti bloccando la crescita di batteri patogeni e putrefattivi. Grazie a ciò, i consumatori possono apprezzare più a lungo il gusto dei loro prodotti a base di carne preferiti senza preoccuparsi che si rompano prematuramente nonostante siano refrigerati.

Uno dei prodotti a base di carne più interessanti emessi dai grossisti è il prosciutto eccellente, molto spesso di origine suina. Il prosciutto viene acquistato dalla parte posteriore di un maiale o di cinghiale, è un prodotto di salumeria offerto come prodotto refrigerato o congelato con o senza osso. Il colore muscolare corretto nel prosciutto dovrebbe essere tra il rosa pallido e il rosso e il grasso può essere dipinto di bianco, con una tinta crema o rosa. Un altro tipo di salsiccia che è il più alla moda tra i consumatori polacchi è la salsiccia, che è comune in tutto il mondo. Bene, la classica salsiccia non è una meraviglia del salato, carne di maiale macinata con l'aggiunta di spezie e inserita nel budello di cellulosa o nell'intestino.

https://ideal-is.eu/it/

Le condizioni climatiche specifiche nella loro regione hanno portato all'ultimo che in Polonia la salsiccia veniva conservata fumando al posto del processo di essiccazione naturale, come nel Mediterraneo termina con una bassa umidità dell'aria. A volte i grossisti di salsicce si riferivano a salumi e prodotti di salumeria contenenti non solo carne di maiale, ma solo grandi miscele di carne di altri animali da macello (ad esempio manzo, carne di cavallo, agnello, pollame, coniglio, nutria o asino. La ragione di tali analisi era dovuta a ragioni economiche, poiché la carne suina era considerata una materia prima costosa, poiché la sua mancanza era integrata con altri tipi di carne. Nell'ultimo tipo, ha perpetuato lo stereotipo secondo cui il salame è fatto di carne d'asino, i wurstel vengono importati dalla nutria, i kabanos dalla carne di cavallo e i wurstel contengono carne di pollame.